Concorso 2018 per non abilitati, Fedeli: “Sarà entro l'estate”. Necessari i 24 CFU per la partecipazione

di: Redazione - 03/01/2018
Concorso 2018 per non abilitati, Fedeli: “Sarà entro l'estate”.  Necessari i 24 CFU per la partecipazione

Concorso 2018, novità in arrivo a fine febbraio. A ribadirlo è la ministra dell'Istruzione Valeria Fedeli, in un'intervista rilasciata al quotidiano “Il Messaggero” il 31 dicembre scorso: “Un concorso per gli abilitati della scuola secondaria è stato già indetto. Un secondo bando verrà emanato a fine febbraio e riguarda chi esercita nella scuola da almeno tre anni. E poi partiranno quelli ordinari per laureati con la prova finale di accesso e mirati per esigenze territoriali e di competenze. In questo modo il nuovo sistema di reclutamento va a regime nel giro di un triennio e si interrompe, finalmente, la strada del precariato che ora era l’unica per entrare nella scuola”.

Queste parole hanno sparso un po' di agitazione tra i docenti, infatti ancora non è uscita nessuna data ufficiale per quanto riguarda il concorso 2018.

Semplicemente, la ministra Fedeli si riferisce al fatto che ha già firmato il decreto che dà il via libera alla procedura concorsuale per abilitati, il bando infatti dovrebbe essere pubblicato proprio nei prossimi giorni.

Quindi il processo per la pubblicazione del bando è in corso, ma la data non ancora nota.

Per quanto riguarda il concorso per docenti non abilitati con 3 anni di servizio, la data di febbraio dovrebbe riguardare il decreto, e non la pubblicazione del bando.

Seguirà poi il concorso ordinario, per non abilitati, in possesso del titolo di studio utile per l’accesso alla classe di concorso e i 24 CFU. Per permettere a tutti di acquisire i 24 CFU si pensa che l’ultimo dei 3 concorsi potrà essere avviato in estate.

CORSO 24 CFU – ISCRIVITI ORA